PROFUMI E COLORI DELLA GRATUITA’

          INFIORATA 2018

           

C’è una piazza al centro dell’antico borgo di Cetraro. In mezzo ad essa, una grande fontana con il dio del mare. Snodo di veicoli e di parole che salgono e scendono intrecciando luoghi lontani e vicini, borgo marinaro e contrade, litorali e campagne. C’è un giorno in cui la piazza offre uno sguardo vivo di profumi e di colori, dove mani tinte di arcobaleno intrecciano petali di lavoro e di gratuità. Sudori e sorrisi offerti ad una Eucaristica presenza, ginocchia piegate ed affaticate attendono l’alba di un nuovo giorno per offrire a tutti un messaggio di bellezza, allo scarto a volte violento della quotidianità; di comune-unione, alla fede ed all’incredulità; di perdono a coloro che vedono “apparenza” e chiudono gli occhi all’evidenza; di speranza, alle ferite dell’intolleranza e di rifiuto a ciò che non ci appartiene.
Sì, anche le nostre Città possono diventare giardino. Un infinito grazie dal Consiglio direttivo a tutto il gruppo infioratori di Cetraro “la Via dei colori”… La bellezza continua!

Pin It
Posted in Uncategorized.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *